Cos’è il malocchio?

Il Malocchio è una credenza popolare che è particolarmente radicata nei paesi del mediterraneo e del vicino oriente. Con il termine Malocchio notoriamente indichiamo un flusso di energia negativa di ampia portata che viene inviato ad un’ altra persona al fine di danneggiarla.

Il Malocchio può essere scatenato da diversi sentimenti come l’invidia, la gelosia, l’amore possessivo e/o passionale etc… Inoltre può assumere diverse tipologie, ovvero inviato per diversi fini. In molti di questi casi chi lancia il malocchio non ne è consapevole, ma alle volte chi lancia questi influssi si avvale di pratiche di magia volte a causare tale danno. Nell’ antica Roma tale pratica veniva chiamata “fascinus”. Così fatto il Malocchio può risultare più efficace e difficile da eliminare. Un segno caratteristico di quest’ ”arma”, è quando l’ammaliatore si avvale del proprio sguardo al fine di inviare le energie negative e completare le opere a danno della vittima. Di fatto uno sguardo intenso e ossessivo, accompagnato da lusinghe o insulti rafforza di molto il malocchio.
La sintomatologia del malocchio si manifesta con mal di testa, sonnolenza, un senso di svuotamento e perdita di energie, pensiero fisso; spesso ci si sentirà nervosi senza motivo.
Invece quando si tratta di un malocchio con fini “amorosi” la persona colpita proverà un pensiero fisso, quasi ossessivo verso colui o colei che lo sta “ammagliando”; avrà litigi e contrasti con il partner attuale e spesso le notti potranno essere accompagnate da sogni che riconducono al suo ammaliatore.
Il malocchio viene inviato sia attraverso rituali di magia nera e rossa, sia attraverso suggestioni telepatiche, dove, come in quest’ ultimo caso il pensiero viene proiettato direttamente nella mente attraverso gli occhi. Molto importante è  rivolgersi a persone specializzate per scoprire come togliere il malocchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *