Il fabbro risponde: come scegliere una serratura sicura?

Se si vuole garantire una buona sicurezza alla propria abitazione e dei propri cari che vi abitano, è importante scegliere e installare una buona serratura. In questi termini, non è utile risparmiare installando una serratura poco sicura perché il rischio di effrazione, danneggiamenti e furti è molto alto. Quindi si otterrebbe un vero risparmio nell’installare una solida serratura piuttosto che riparare i danni dopo un furto (per non pensare al danno morale e affettivo che queste situazioni comportano).

Se avete appena acquistato una casa, se state provvedendo alla ristrutturazione della vostra abitazione, se avete subito un furto o se volete evitare che questo succeda, è necessario adottare una serratura sicura che non crei problemi in futuro.

Sarà dunque il fabbro serraturista, esperto in serrature, a indicare la soluzione più adatta alle proprie esigenze mettendo in primo piano l’importanza della sicurezza della propria abitazione. Ecco quali sono, secondo il parere di fabbro esperto come Azienda Multiservice – fabbro milano, le serrature diventate ormai obsolete e poco sicure (e quindi da sostituire appena possibile):

  • chiave seghettata tradizionale (la meno sicura in assoluto).
  • chiave a doppia mappa standard (prima versione delle chiavi per porte blindate).
  • chiave punzonata (evoluzione della chiave a doppia mappa ma non sufficientemente sicura).

 

Quali sono le serrature più sicure da adottare

  • Cilindro europeo di sicurezza con tecnologia anti-bumping: è l’evoluzione del cilindro di sicurezza; utilizza chiavi con fresatura millimetrica e di elevata precisione meccanica. Garantisce sicurezza contro i tentativi di blumping, ovvero un metodo con cui viene forzata una serratura a cilindro usando un’apposita chiave ad urto.
  • Serratura digitale biometrica: utilizza cioè dati corporei non riproducibili come chiavi per il meccanismo di apertura, ad esempio mediante uno scanner ottico o termico in grado di leggere le impronte digitali. Si tratta quindi di un sistema molto sicuro e, inoltre, non avendo chiavi, rende vani i tentativi di duplicazione autorizzati e non.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *