Il team di lavoro all’interno di un’agenzia di comunicazione

Un’agenzia di comunicazione è un’organizzazione di lavoro che si avvale di professionalità diverse per trasformare le necessità di comunicazione del cliente in soluzioni concrete. Negli ultimi trent’anni le professioni della comunicazione sono cresciute costantemente. Ma quali sono le professioni della comunicazione?

Le figure all’interno di un’agenzia di comunicazione

L’Account. Rappresenta l’agenzia di comunicazione di fronte al cliente e il cliente all’interno dell’agenzia di comunicazione. Il suo compito è quello di aiutare il cliente a riflettere su ogni aspetto del marketing e della vendita del prodotto; porta nell’agenzia i documenti sulle necessità del cliente e porta al cliente il lavoro prodotto dall’agenzia. Deve stilare il brief, ovvero il documento riassuntivo contenente le indicazioni del cliente, le informazioni sul prodotto, gli obiettivi del cliente, gli obiettivi della campagna, il budget, il tempo a disposizione.
Per progettare la propria strategia di Comunicazione, l’account deve avere la capacità di percepire ed interpretare il mercato e le sue tendenze, attuali e in prospettiva; di analizzare i prodotti concorrenti e le relative tecniche di comunicazione, di interpretare i comportamenti del consumatore. Per far questo deve saper lavorare al meglio con i reparti con cui collabora utilizzando il momento di “briefing” in modo intelligente e creativo.

Strategic Planner. Ha il compito di pianificare strategie creative scritte con l’aiuto dell’account e spesso anche dei creativi. Deve stilare il “brief creativo”, documento contenente indicazioni sul target, coordinate strategiche da seguire e suggerimenti stilistici di aiuto ai creativi; documento che viene consegnato, appunto, ai creativi. Lo strategic planner svolge anche un’importante funzione di certificazione della qualità del lavoro dell’agenzia nei confronti dei clienti e del mercato in generale.

Creativi (Copywriter e Art Director). Il copywriter si occupa dei testi per l’agenzia di comunicazione e a sua volta per i clienti di questa. L’art director si dedica alla cura dell’aspetto visivo (grafica, foto, illustrazioni, loghi, ecc) e lavora a stretto contatto con il copywriter.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *