Chirurgia refrattiva Relex Smile: una panoramica dei vantaggi

La chirurgia refrattiva rappresenta ancora un terreno di frontiera nell’ Oftalmologia. E’ sempre più elevato il numero di persone che si sottopone ad interventi con il laser per ottenere l’indipendenza dagli occhiali. Adesso ci sono nuove frontiere nell’ambito della chirurgia refrattiva grazie all’introduzione della tecnica Relex Smile (Small Incision Lenticule Extraction) di Sandro Soldati. Per questa tecnica si utilizza un solo laser, anch’esso a femtosecondi, che però agisce in modo completamente differente rispetto alle due tecniche sopra illustrate.

Nella Relex Smile infatti il laser crea una sorta di lentina di tessuto all’interno della cornea del paziente. Questa lentina, il cui spessore e diametro devono essere calcolati e personalizzati per ogni singolo occhio, viene quindi estratta ridando alla cornea una nuova geometria e correggendo il difetto refrattivo “dall’interno”. Non vi è più dunque ablazione di tessuto e si utilizza un solo laser per la creazione della tasca e del lenticolo che viene poi estratto chirurgicamente.

Con La tecnica Relex Smile l’epitelio corneale non viene rimosso. Il laser realizza la separazione di un sottile strato (lenticolo) di tessuto corneale, situato al di sotto della superficie della cornea, di diametro, forma e spessore adatti a correggere il difetto di rifrazione. Lo stesso laser realizza inoltre una piccola incisione arciforme verticale di circa 3 millimetri attraverso la quale il lenticolo rifratto precedentemente creato viene rimosso.

Uno dei vantaggi più importanti, di una procedura sicura ed efficace

Con tale metodica quindi si opera una correzione al di sotto della superficie corneale (epitelio) che non viene alterata e non si crea un flap corneale vero e proprio. Un ulteriore ed importantissimo vantaggio della tecnica Relex Smile è rappresentato dal fatto che evitando il taglio intrastromale del flap, la stabilità biomeccanica della cornea viene ad essere conservata evitando i rischi di ectasia e sfiancamento del tessuto, mantenendo la quasi totalità della cornea praticamente indenne. Questa procedura, sicura ed efficace, permette di non praticare sul paziente il flap corneale, come nel LASIK, o l’ablazione superficiale come nella PRK.

Alaggio: cosa significa? quali sono i procedimenti giusti?

L’alaggio è il traino di una imbarcazione da una postazione su terraferma, allo scopo di imprimere il moto o controllare la direzione del natante. Tirare fuori dall’acqua un’imbarcazione è un’operazione difficile e faticosa, con il nostro servizio e kit idraulico per alaggio e varo barche, puoi trasformare il tuo carrello con uno o più ruote motrici con un semplice impianto idraulico pronto all’uso. La trasformazione di un carrello motoscafo o carrello barca in un carrello motorizzato è un’operazione molto semplice, devi soltanto scegliere la versione più adatta.

Il kit idraulico per carrello alaggio è composto da una centralina idraulica, un comando elettrico o manuale per azionarla e un motore idraulico da applicare ad una ruota del carrello. Potete chiedere consiglio al nostro staff per le modalità di collegamento del motore idraulico al mozzo ruota. I tubi vengono forniti di misura standard oppure prodotti della lunghezza desiderata in base alla vostra necessità. Il servizio di alaggio consente il sollevamento di barche a vela e a motore attraverso l’utilizzo di gru e di un apposito carrello idraulico motorizzato, per il trasporto nell’area di rimessaggio.

Il servizio di varo delle imbarcazioni consente il ricollocamento delle stesse in acqua attraverso l’utilizzo di una gru a bandiera che solleva le barche. Tutte le azioni vengono effettuate con la massima attenzione, flessibilità e disponibilità da parte dei nostri operatori. Il servizio viene svolto in tutta Italia. Avendo sede a Pesaro, operiamo più frequentemente nel territorio dell’Emilia Romagna e delle Marche, principalmente da Ravenna fino ad Ancona.

Il servizio di alaggio e varo consente di sollevare imbarcazioni a vela e a motore fino a 23t. Disponibile anche il servizio di pulizia carena, carteggiatura e applicazione di antivegetativa. Effettuiamo l’alaggio ed il varo direttamente dal vostro rimorchio. La nostra squadra è composta da professionisti con alle spalle anni di esperienza: effettuiamo sollevamenti ed operiamo in ambito marittimo da più di 60 anni, per garantire un lavoro a regola d’arte per la tua imbarcazione.

Orologi vintage: espressioni di un’epoca lontana

Molti collezionisti e appassionati di orologi amano gli orologi vintage. Questi modelli infatti rappresentano quei segnatempo usati che nel tempo però hanno mantenuto comunque il loro fascino. Il concetto di vintage – che come sapete nasce del mondo dei vini e si è esteso ad ampi settori dei beni di consumo e persino delle rappresentazioni di costume – si nutre di caratteristiche precise, che fanno riferimento ad oggetti e/o rappresentazioni che costituiscono espressioni significative di un’epoca lontana (sia pure non “antica”), con cui l’epoca attuale non ha più piena corrispondenza.

E’ possibile definire “vintage” tutto ciò che è “d’epoca” ed evoca “periodi remoti”. Solitamente tra i modelli di orologi vintage si annoverano principalmente orologi di ottima qualità o comunque appartenenti al settore luxury. Questi orologi possono diventare inoltre un vero e proprio investimento per il futuro, con ricavi veramente importanti. Acquistare e vendere orologi vintage può essere un vero affare, ma questo dipende dalla marca e dal modello che si sceglie di acquistare.

Gli orologi vintage trasmettono emozioni e tradizioni di un’epoca, dunque vuole dire provare fascino per un periodo storico: chi sceglie un orologio anni 70 è interessato a ciò che è successo negli anni 70. Quando si scelgono orologi vintage, non bisogna mai andare di fretta e cercare dunque modelli che possano davvero impreziosire la tua collezione. Per evitare il rischio del falso sugli orologi vintage, è bene non acquistare dal primo che lo mette in vendita in rete, anche se sembra un’occasione da prendere al volo.

Attenzione: acquistare sempre da venditori verificati

Bisogna documentarsi pedissequamente per capire le peculiarità di un determinato orologio prima di procedere con l’acquisto. E’ fondamentale non acquistare a scatola chiusa ma verificare con mano che tutto sia al posto giusto. In alternativa potete effettuare acquisti solo su siti di aste molto quotati e che siano una sicurezza evitando così di avere delle brutte sorprese.