Cosa Vedere a Siena Se Adori L’Arte: Il Museo Civico

Sei sei alla ricerca di un meta per il tuo weekend all’insegna dell’arte, la Toscana è sicuramente la Regione da cui partire. Tutta la Toscana, a partire da Firenze, è un ricettacolo di musei ed opere d’arte che ne tappezzano i centri storici. Ma la Toscana artistica non è solo Firenze, e se la vuoi assaporare fin dal midollo devi partire da una città che a differenza di Firenze, ha saputo mantenere la sua bellezza praticamente intatta.

Questa città è Siena che con il suo Palio rappresenta una meta classica per tutte le coppie e le famiglie che desiderano visitare le città d’arte Italiane.

Siena è un effluvio di arte che puoi ammirare in tutte le vie della città ma se hai bisogno di un consiglio ti suggeriamo di partire dal Museo Civico che ha sede nel Palazzo Pubblico, in Piazza del Campo.

All’interno di questo museo potrai trovare degli splendidi affreschi.

Ecco un elenco dei più suggestivi:

La Maestà (1315), il Guidoriccio da Fogliano (1328) di Simone Martini (1284-1344) all’interno nella sala del Mappamondo ed il Ciclo del Buon Governo nella Sala dei Nove (1339-39) di Ambrogio Lorenzetti.

C’è poi il meraviglioso Ciclo degli Uomini Famosi (1413-14) di Taddeo di Bartolo (1362ca.-1422).

Se desideri maggiori informazion sul Museo, ecco per te tutti i riferimenti:

Tel.0577/292223 – Fax: 0577/292123

Info e prenotazioni:

Tel.: 0577-292615;  0577-292614.

E-mail : ticket@comune.siena.it.

Il Museo Civico, naturalmente, è solo uno dei tanti Musei che troverai a Siena, a partire da quelli delle 17 contrade che rappresentano un vero e proprio unicum mondiale.

Per visitare Siena ed ammirarne l’arte, hai bisogno di tempo ed è per questo che ti consigliamo di soggiornare in un albergo, meglio se in centro e con un parcheggio in modo tale da poter passare in rassegna anche le fantastiche campagne intorno alla città.

Tra gli alberghi di Siena in centro con un parcheggio, se ami l’arte, ti consigliamo il Minerva, un hotel a 3 stelle a circa 12 minuti da Piazza del Campo al cui interno potrai ammirare delle mostre di pittura periodiche con artisti contemporanei, senesi e Toscani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *