Il fabbro a Reggio Emilia che fa per te

Pensi che i fabbri non esistano più? Pensa di nuovo. Questo campo sta vivendo una vera  rinascita mentre le persone cercano un mestiere con una componente artistica in grado di fornire un prodotto utilizzabile per coloro che cercano qualcosa di straordinario.

Molti fabbri di oggi lavorano con gli strumenti e le tecniche utilizzate per molti secoli. La prima prova di forgiare martellando il ferro in forma è un pugnale trovato in Egitto risalente al 1350 a.C. Sebbene in Egitto, era probabilmente il prodotto di un commerciante ittita. Gli Ittiti inventarono la forgiatura e il rinvenimento e mantennero segrete le loro tecniche di lavorazione del ferro. Quando gli Ittiti furono dispersi, le loro abilità nella lavorazione del ferro furono diffuse in Grecia e nei Balcani. Questa prima età del ferro avvenne intorno all’800-500 a.C. Il fabbro si trova anche nella mitologia classica di romani, greci, fenici e aztechi.

I primi fabbri probabilmente hanno riscaldato il ferro nei fuochi di legna. Hanno scoperto che la legna convertita in carbone produceva un fuoco migliore, la cui intensità poteva essere aumentata con un’esplosione d’aria. Il fabbro iniziò a specializzarsi nel Medioevo, in particolare con l’inizio della rivoluzione industriale. Il fabbro era qualcuno che lavorava con il piombo e il fabbro era il ferro da stiro. Il maniscalco era uno specialista nella fabbricazione e nell’allestimento di ferri di cavallo, mentre i fabbri e gli artigiani avevano le loro specialità. Il numero di persone con il cognome “Smith” dimostra la prevalenza della vocazione. Altri cognomi come Miller e Cooper hanno origini simili.

Oggi il mestiere del fabbro è molto cambiato, ma non ha perso la sua centralità. Avete smarrito le chiavi? A volte possono capitare simili inconvenienti, che provocano ansie e grattacapi. Tuttavia oggi sono di facile soluzione: basta, infatti, rivolgersi al Pronto Intervento Fabbro a Reggio Emilia e richiedere un tecnico sia che si tratti di un intervento di cambio serratura o di un’apertura urgente sia per interventi programmati come sfratti giudiziari a Reggio Emilia città o nella provincia. Avete un problema con la porta blindata? La serratura non vuole saperne di aprirsi? Niente paura! Oggi potete chiamare il servizio di Fabbro Reggio Emilia pronto intervento 24 ore su 24, azienda leader nel settore delle riparazioni a domicilio e nel pronto intervento a Reggio Emilia e provincia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *