A cosa servono le boccole flangiate

Le boccole flangiate sono fondamentalmente dei cuscinetti radenti di materiale composito destinati a reggere carichi radiali e carichi assiali agenti in un solo senso. Richiedono pochissimo spazio sia assialmente che radialmente e consentono movimenti oscillatori e di rotazione. Sono idonee per condizioni in cui si desidera operare senza manutenzione o si ha carenza di lubrificante.     Campi di applicazione delle boccole flangiate  Le boccole flangiate sono autolubrificanti e sono disponibili in diversi formati e diametri.  E’ possibile trovare prodotti di qualsiasi dimensione e con specifiche caratteristiche tecniche in modo da adattarsi alle esigenze dell’azienda, per svolgere nel miglior modo possibile le mansioni necessarie. Le boccole flangiate sono particolarmente versatili e vengono utilizzate soprattutto con i cuscinetti radenti di diverse tipologie come ad esempio quelli a trasmissione, gli assi e gli alberi. Queste […]

Come funziona una punzonatrice

La punzonatura è il procedimento che serve ad imprimere un segno, mediante la pressione di uno strumento detto punzone. Si tratta insomma di un processo di lavorazione concettualmente molto semplice ma che oggi richiede l’utilizzo automatizzato di macchinari specifici, chiamati appunto “punzonatrici”. La punzonatura delle lamiere metalliche (in genere in acciaio o in alluminio) oggi non può prescindere dalla conoscenza specifica nell’utilizzo di queste macchine, come spiegato da Gpb snc. La punzonatrice permette di lavorare, in modo pratico, fogli di lamiera di diverso spessore e viene utilizzata frequentemente in meccanica per il taglio dei metalli, tramite uno stampo ed un punzone che riproducono la forma del foro da ottenere.   Come funziona una punzonatrice La lamiera viene appoggiata sullo stampo inferiore […]